Parodi Termoidraulica

Riscaldamento

Installiamo o sostituiamo caldaie di ogni genere prendendoci cura di Voi nel tempo.
Pensiamo noi alle pratiche burocratiche: registrazione al Catasto impianti termici della regione, compilazione Libretto impianto

Caldaie a condensazione

L’esigenza di tutelare l’ambiente in cui viviamo e la necessità di ridurre i consumi energetici hanno portato a cercare soluzioni alternative e più efficienti in molti ambiti. La caldaia a condensazione è una di queste:

Grazie alla loro moderna e sofisticata tecnologia, sfruttano l’energia dei fumi di scarico utilizzando meno combustibile; questo si tramuta in un risparmio economico immediato e in un minore inquinamento.

La caldaia a condensazione comporta il massimo risparmio se corredata da un impianto a pavimento che garantisce maggior comfort e un senso di uniformità del clima.

In caso di installazione in un impianto tradizionale è consigliabile aumentare la superficie radiante dei termosifoni. 

Caldaie a condensazione

Sostituire un generatore alimentato con combustibile fossile con una caldaia a pellet o a legna permette di sfruttare una fonte energetica alternativa, come appunto il legno e i suoi derivati, con notevoli benefici a livello economico. 

In altre parole:

  • Risparmiare sulle spese per il combustibile scegliendo una fonte energetica a basso costo e facile da reperire
  • Cambiare sistema di riscaldamento senza smantellare la casa o rivoluzionare l’impianto termoidraulico

Una caldaia a legna è l’ideale se si vive in un luogo in cui è facile reperire, anche autonomamente, la legna.

In caso non si avesse a disposizione la legna si può optare per una caldaia a pellet, combustibile più facilmente reperibile nei negozi e stoccabile nella propria abitazione.

Pompa di calore

Il funzionamento di una pompa di calore è simile a quello di un frigorifero, ma invertito.
In un frigorifero, il calore viene estratto dall’interno ed espulso all’esterno.
Una pompa di calore, sfruttando lo stesso principio, fa l’esatto contrario: estrae il calore da una fonte naturale (aria, acqua o terra) e lo trasporta dentro l’edificio alla temperatura idonea

Gran parte delle pompe di calore accanto al loro utilizzo come generatori di calore per l’impianto di riscaldamento, possono creare anche un ambiente fresco durante l’estate.

Le pompe di calore funzionano utilizzando energia elettrica prelevata dalla rete o generata in loco grazie a un impianto fotovoltaico. Questa seconda possibilità rende la scelta di una pompa di calore ancora più rispettosa dell’ambiente e vantaggiosa dal punto di vista economico.

Sistemi ibridi

Un sistema ibrido è un impianto composto da due generatori di calore alimentati da fonti energetiche diverse – solitamente un combustibile fossile e una fonte rinnovabile – e permette di attivare di volta in volta il generatore più efficiente in base alle condizioni di funzionamento. In questo senso, quindi, è particolarmente vantaggiosa la soluzione che abbina una pompa di calore aria-acqua (rinnovabile) con una caldaia a gas a condensazione (fossile).


Ecco quindi che l’impianto ibrido risulta particolarmente efficiente grazie al proprio meccanismo di controllo “intelligente”, pensato per minimizzare i consumi di elettricità e gas. Questo meccanismo permette di valutare per ogni specifica condizione di funzionamento, in termini di temperatura esterna e richiesta di riscaldamento, se sia più conveniente far lavorare la pompa di calore o il generatore supplementare, basandosi sul costo del combustibile fossile utilizzato e dell’elettricità.

IMPIANTI RISCALDAMENTO E RAFFRESCAMENTO A PAVIMENTO / SOFFITTO

Gli impianti a pavimento / soffitto garantiscono maggior comfort e un senso di uniformità del clima, inoltre possono provvedere sia al riscaldamento che al raffrescamento dell’ambiente.